Legal

Tutte le note legali pertinenti l'utilizzo del sito NYCANTA.COM e i servizi annessi.
Clicca il simbolo + per aprire ogni documento:

  • Privacy

    Informativa ex art. 13 D.lgs. 196/2003
    Gentile Cliente,
    Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
    Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
    Ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:
    1. I dati da Lei forniti verranno trattati per le seguenti finalità: comunicazioni commerciali, qualsiasi altra informativa riguardante l espletazione del servizio di vendita
    2. Il trattamento sarà effettuato con le seguenti modalità informatizzata /manuale.
    3. Il conferimento dei dati è obbligatorio e l'eventuale rifiuto di fornire tali dati comportare la mancata esecuzione del contratto di vendita.
    4. I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione
    5. Il titolare del trattamento è Associazione Culturale "Scuola di teatro Renato Rascel"
    6. Il responsabile del trattamento è Cesare Ranucci
    7. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003, che per Sua comodità riproduciamo integralmente:
    Decreto Legislativo n.196/2003, Art. 7 - Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
    1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
    2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
    a) dell'origine dei dati personali;
    b) delle finalità e modalità del trattamento;
    c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
    d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
    e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
    3. L'interessato ha diritto di ottenere:
    a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
    b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
    4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

    "New York Canta" e "Festival della musica Itaiana di New York" sono marchi registrati ed esclusivi

  • Termini

    TERMINI DI PAGAMENTO

    1. L’acquirente pagherà i Servizi ordinati secondo le seguenti modalità: PayPal o bonifico bancario anticipato.

    2. Il pagamento sarà comprensivo delle spese per il contributo di spedizione, ove previste a carico dell’acquirente, secondo le modalità dell’offerta pubblicata all’interno del sito www.nycanta.com

    3. L’Associazione Culturale "Scuola di teatro Renato Rascel" invierà la fattura fiscale per via elettronica all’indirizzo di posta elettronica dell’acquirente o tramite posta ordinaria all’indirizzo indicato nell’ordine dall’acquirente.

    4. Per l’emissione del documento fiscale, faranno fede le indicazioni fornite dall’acquirente all’atto dell’ordine. Nessuna variazione sarà possibile, dopo l’emissione del documento fiscale.

    5. L’acquirente si impegna a verificare attentamente i dati inseriti al momento dell’ordine, perché questi verranno utilizzati per le scritture contabili.

  • Condizioni generali

    1. Definizioni
    Nell’interpretazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita i seguenti termini dovranno intendersi nel senso qui di seguito riportato:
    a) per Venditore: Associazione Culturale "Scuola di teatro Renato Rascel";
    b) per Compratore: l’acquirente del Servizio;
    c) per Parti: il Venditore e il Compratore considerati congiuntamente;
    d) per Prodotto o Servizio: la merce o servizio specificati nel catalogo/listino prezzi, oggetto dei Contratti di Vendita tra Compratore e Venditore;
    e) per Ordine/i: il modello con cui il Compratore dichiara al Venditore di voler acquistare i Prodotti;
    f) per Contratto di vendita: qualsiasi accordo o successivo documento o modifica tra il Venditore ed il Compratore concernente la compravendita dei Prodotti;
    g) per Condizioni Generali: le presenti Condizioni Generali;
    h) per Condizioni Speciali: ogni condizione aggiuntiva riportata nel contratto di vendita.

    2. Applicazione delle condizioni generali
    2.1 Le presenti Condizioni Generali si applicano a qualsiasi Contratto di Vendita concernente i Prodotti in cui figuri quale fornitore il Venditore. Le presenti Condizioni Generali prevarranno su eventuali Condizioni Generali di Acquisto del Compratore, anche in mancanza di specifica obiezione all’applicazione delle medesime.
    2.2 Nessuna modifica o emendamento alle presenti Condizioni Generali sarà valida ed efficace tra le Parti, salvo accordo scritto e firmato da un rappresentante debitamente autorizzato del Venditore.

    3. Descrizione
    La descrizione dei Prodotti e di ogni loro specifica sarà come indicata nel catalogo/listino prezzi.

    4. Contratti/Ordini
    4.1 Qualsiasi Ordine costituisce proposta irrevocabile da parte del Compratore ed è subordinato all’accettazione del Venditore, che si intende negata se il Venditore non ha dato esecuzione, anche parziale, all’ordine.
    4.2 I Contratti, gli Ordini e qualsiasi aggiunta o modifica ad essi relativa dovranno avere forma scritta, essere predisposti secondo i moduli del Venditore, ed essere inviati con mezzo telematico o con qualsiasi altro mezzo o strumento (es. corriere, posta, telex, telefax, etc.).

    5. Consegna
    5.1 La consegna avverrà EXW – Incoterms ICC Parigi 2010.
    I rischi relativi ai Prodotti passeranno al Compratore all’atto della avvenuta presa in consegna degli stessi.
    5.2 Qualsiasi data o termine indicato dal Venditore per la spedizione o consegna dei Prodotti dovrà essere considerata come indicativa e non essenziale e vincolante per il Venditore. In ogni caso, il Venditore non sarà responsabile per ritardi nella consegna o per la mancata consegna dovuta a eventi di forza maggiore o, comunque ad eventi imprevedibili. Qualora nessuna data o termine sia stata indicata, la consegna dovrà essere eseguita entro un termine ragionevole.
    5.3 Nel caso in cui il Compratore sia anticipatamente a conoscenza dell’impossibilità a ricevere la merce, questi dovrà comunicare al Venditore il motivo ed un congruo termine entro il quale prevede di poter ricevere la merce.
    5.4 Nel caso in cui il mancato ricevimento della merce sia imputabile al Compratore, il rischio relativo ai Prodotti verrà trasferito al Compratore dal momento in cui il Venditore abbia notificato per scritto al Compratore che i Prodotti sono pronti per la consegna. Il Compratore dovrà pagare i costi relativi al ritardo nella consegna nonché gli eventuali ulteriori danni conseguenti.
    5.5 Se non accordato diversamente sono permesse consegne parziali.

    6. Imballaggio
    6.1 I Prodotti dovranno essere imballati dal Venditore in modo idoneo e adeguato al tipo di prodotto consegnato.
    6.2 Salvo diverso accordo scritto tra le Parti, i Prodotti verranno consegnati con gli imballi, etichette e marchi del Venditore.
    6.3 Qualora il Compratore richieda imballi e/o confezioni speciali e/o diverse da quelle utilizzate dal Venditore, i costi aggiuntivi per il perfezionamento di tale richiesta saranno esclusivamente a carico del Compratore.

    7. Fatture e Pagamenti
    7.1 Le fatture dovranno essere emesse dal Venditore in ottemperanza a quanto stabilito nell’Ordine confermato.
    7.2 I pagamenti, salvo ogni diverso accordo scritto tra le Parti, saranno effettuati così come concordato tra le Parti. Qualora il Compratore non esegua il pagamento nel termine concordato, questi sarà tenuto al pagamento degli interessi calcolati ai sensi dell’art. 5 del Dlgs. 231/02.

    8. Prezzo
    8.1 Il prezzo dei Prodotti sarà quello indicato dal listino prezzo del Venditore, vigente al momento della conclusione del Contratto di Vendita, salvo diverso accordo scritto, riportato nella conferma d’ordine, tra le Parti.
    8.2 Eventuali aumenti di prezzo relativi a variazioni nei costi dei dazi, tasse o diritti intervenuti successivamente all’emissione dell’ordine e della relativa conferma d’ordine, dovranno venire
    concordati per iscritto ed approvati specificatamente da entrambe le parti.

    9. Garanzia
    9.1 Il Venditore garantisce la conformità dei propri Prodotti secondo gli standard stabiliti tra le Parti per un periodo di 12 (dodici) mesi dalla data di consegna.
    9.2 La garanzia viene esclusa qualora il difetto si sia verificato a causa della mancata osservazione da parte del Compratore delle istruzioni fornite dal Venditore previa una richiesta specifica dello stesso Compratore.

    10. Reclamo
    10.1 Il Compratore deve ispezionare i Prodotti immediatamente al momento della consegna e verificarne la corrispondenza e la qualità degli stessi.
    10.2 Eventuali vizi debbono essere denunciati per iscritto dal Compratore al Venditore entro 8 (otto) giorni dalla consegna, dopodiché non si accetteranno reclami se non per vizi che il Compratore dimostri essere occulti. In ogni caso, il reclamo dovrà essere formulato per iscritto entro e non oltre 8 (otto) giorni dalla scoperta dei vizi, ai sensi dell’art. 1495 c.c..
    10.3.2 La comunicazione di cui al punto che precede dovrà contenere una descrizione dettagliata del vizio.
    10.4 Il Venditore si impegna ad effettuare le opportune verifiche al fine di valutare la fondatezza del reclamo. Nel caso in cui il reclamo venga ritenuto fondato, il Venditore si impegna ad eseguire, l’intervento ritenuto necessario al fine di provvedere alla risoluzione della questione oggetto di segnalazione. Gli obblighi del Venditore si limitano alla riparazione o sostituzione gratuita di quei Prodotti che dovessero risultare non conformi alle descrizioni del Venditore e a qualsiasi altra specifica fornita per scritto dal Venditore riguardo i Prodotti e non contemplano la sostituzione tout court di tutti i Prodotti consegnati.

    10.5 Nel caso in cui il Compratore abbia notificato i vizi nei termini previsti ma, a seguito di verifica non emerga alcun fondamento nelle contestazioni avanzate, il Venditore avrà diritto ad un risarcimento per le spese cui ha dovuto far fronte a causa della notificazione dei vizi.

    11. Forza maggiore
    11.1 Il Venditore non è considerato responsabile per il ritardo nelle consegne o per il proprio inadempimento causato direttamente od indirettamente da:
    - eventi di forza maggiore (agli effetti di tale clausola e senza che l’elencazione possa considerarsi esaustiva un evento di forza maggiore include divieti legali, guerre, rivolte,
    rivoluzioni, scioperi o altre controversie di carattere lavorativo, incendi, inondazioni, sabotaggi, incidenti nucleari, terremoti, tempeste, epidemie);
    - circostanze, indipendenti dal controllo del Venditore, tali da impedire il reperimento di forza
    lavoro, materiali, componenti, impianti in genere, energia, combustibile, mezzi di trasporto, autorizzazioni o disposizioni governative.
    11.2 Il Venditore notificherà per iscritto, senza ritardo, la cessazione della causa di forza maggiore.

    12. Proprietà intellettuale
    12.1 Il Compratore non dovrà utilizzare il nome, marchio e altre diritti collegati alla proprietà intellettuale in pubblicità senza il previo consenso scritto del Venditore.

    13. Riservatezza e informazioni confidenziali
    Il Compratore e il Venditore riconoscono che ciascuna delle parti potrà rivelare all’altra informazioni riservate relative alla propria attività. Ciascuna Parte si impegna a mantenere riservate dette informazioni e a non rivelare il contenuto delle stesse a nessun terzo, ad utilizzare tali informazioni soltanto per gli scopi del contratto di vendita e a restituire, a seguito di richiesta dell’altra parte, i documenti ricevuti che contengano informazioni confidenziali.

    14. Tutela della privacy
    Ai sensi del D. Lgs. 196/2003, il Venditore informa che: a) i dati del Compratore sono trattati e/o comunicati a terzi (es. banche, consulenti esterni, etc.) nel rispetto della normativa sopra richiamata, per l’esecuzione dei contratti; b) il Venditore è il Titolare del Trattamento dei Dati; c) il Compratore ha la facoltà di esercitare i diritti di cui all’art. 7 del decreto legislativo stesso di cui all’Allegato 1.

    15. Legge applicabile/Foro competente
    15.1 Le presenti Condizioni Generali, ed i Contratti di vendita ad esse correlati, sono disciplinati dalla legge italiana, e per ogni controversia relativa all’applicazione ed alla interpretazione del presente documento sarà competente il foro di Roma.
    15.2 La lingua regolatrice e prevalente, in caso di eventuali controversie in merito all’interpretazione di questo testo è l’italiano nonostante la traduzione in qualsiasi altra lingua.
    15.3 E’ espressamente esclusa l’applicazione della Convenzione delle Nazioni Unite sulla
    Vendita internazionale di beni (Vienna – 1980 – CISG).

    Allegato 1

    INFORMAZIONI RELATIVE AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI
    (art. 13 del D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196)

    Ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo n. 196/2003 che ha introdotto il Codice Unico della Privacy, Associazione Culturale "Scuola di teatro Renato Rascel" (la "Società") La informa, nella Sua qualità di Interessato, che i Suoi dati personali (i "Dati") verranno trattati come segue:

    1. FINALITA' DEL TRATTAMENTO
    La raccolta ed il trattamento dei dati sono effettuati dalla Società per finalità di:
    a. fornitura/vendita prodotti anche on line;
    b. garanzia e assistenza tecnica pre e post vendita;
    c. marketing e pubblicità
    d. invio di materiale informativo e promozionale;
    e. servizi di selezione e reclutamento del personale;
    f. analisi statistica per finalità di marketing;
    g. rilevazione del grado di soddisfazione;
    h. inviti ad eventi informativi o promozionali.

    2. MODALITA' DEL TRATTAMENTO - INCARICATI
    Il trattamento dei dati per le suddette finalità avrà luogo con modalità sia automatizzate che non automatizzate e nel rispetto delle regole di riservatezza e di sicurezza previste dalla legge.
    I dati potranno essere trattati, per conto della Società, da dipendenti, professionisti o società,
    incaricati di svolgere specifici servizi elaborativi o attività complementari a quelle della Società, ovvero necessarie all'esecuzione delle operazioni e dei servizi della Società.

    3. COMUNICAZIONE DEI DATI
    In considerazione dell'esistenza di collegamenti telematici, informatici o di corrispondenza, i Dati possono essere resi disponibili all'estero, anche al di fuori dei Paesi appartenenti all'Unione
    Europea e possono essere comunicati a:
    1. dipendenti della Società non specificamente incaricati;
    2. società o altri soggetti che svolgono attività in outsourcing per conto della Società.

    4. DIRITTI DELL'INTERESSATO
    L'art. 7 del D. Lgs. 196/2003 Le riconosce i seguenti diritti:
    • di ottenere informazioni circa i dati che La riguardano;
    • di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile
    • di ottenerne la cancellazione od il blocco, ovvero l'aggiornamento, la rettifica o l'integrazione, nonché l'attestazione che tali operazioni sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati comunicati;
    • di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento dei dati;
    • di opporsi ai trattamenti per finalità commerciali, pubblicitarie o di ricerca di mercato. Per esercitare i suddetti diritti potrà scrivere a Associazione Culturale "Scuola di teatro Renato Rascel" , Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
    5. TITOLARE DEL TRATTAMENTO
    Titolare del trattamento dei dati è Associazione Culturale "Scuola di teatro Renato Rascel".

NYcanta site logo